SMART HOME. COS’E’ E QUALI SONO GLI SVILUPPI

SMART HOME (Casa Intelligente) per noi è l’applicazione all’ambiente domestico del cosiddetto Internet delle Cose (Internet of Thingso IoT), ovvero l’insieme di quegli oggetti connessi ad internet che trovano sempre più consenso e rappresentano sempre di più un’occasione di sviluppo. I dispositivi connessi aumentano e c’è una crescente fiducia verso le tecnologie IoT.

L’evoluzione tecnologica ha esteso internet ad oggetti “fisici” ed a “luoghi reali”, che ora sono in grado di interagire con la rete trasferendo dati ed informazioni. L’oggetto interagisce con il mondo circostante, essendo dotato di un’ “intelligenza” propria, quindi reperisce e trasferisce informazioni tra la rete internet ed il mondo reale.

Gli oggetti connessi con questa nuova tecnologia sono ormai alla portata di tutti e sono presenti sul mercato da molto tempo prima che la definizione di IoT venisse coniata; pensiamo per esempio ai braccialetti/orologi intelligenti, che spesso non consideriamo come oggetti dell’ IoT (ovvero connessi).

Appunto l’ IoT associa il tema di Internet con gli oggetti reali della vita quotidiana, oggetti/dispositivi che saranno sempre più connessi, per dare vita a una rete ancora più fitta negli ambienti che necessitano di controllo, automazione e rilevamento.

Alcuni esempi di IoT per l’ambiente domestico, quindi di SMART HOME, sono:

  • TERMOSTATI (per la termoregolazione);
  • VIDEOCAMERE (per la videosorveglianza);
  • RILEVATORI di luminosità (per l’automazione delle luci);
  • SENSORI ambientali (per il controllo antifurto);
  • CONTATORI intelligenti (smart metering).

Questo tipo di oggetti possono essere comandati a distanza (controllo remoto) e sono in grado di trasmettere dati utili sul loro funzionamento e sull’interazione tra essi e l’utente.

Le SMART HOME (case intelligenti) riguardano soprattutto consumatori e fruitori finali dei servizi (p. es. regolare la temperatura a distanza, sensori di rilevamento, etc.), a differenza degli SMART BUILDING (edifici intelligenti) che riguardano soprattutto la realizzazione ed ottimizzazione di palazzi ed uffici, per dotarli di oggetti intelligenti che interagiscano con l’ambiente interno (p. es. gestione della luce e dell’energia).

Lo sviluppo della SMART HOME nel nostro paese è trainato soprattutto dalla sicurezza ed in secondo luogo dall’efficienza energetica. Infatti la maggioranza delle soluzioni presenti ad oggi sul mercato è rivolta a tematiche di sicurezza, comprendendo tipologie di prodotti/soluzioni come le videocamere di sorveglianza, serrature elettroniche, videocitofoni intelligenti e tutto il mondo dei sensori di movimento, di presenza e di controllo degli accessi.

Tema importante del mondo della SMART HOME è quello della privacy e della tutela dei dati personali e sensibili.

In Italia, il garante della privacy ha avviato una consultazione per definire regole e tutele in merito all’ Internet of Things, per “… acquisire elementi sulle modalità di informazione degli utenti, anche in vista di un eventuale consenso; sulla possibilità che fin dalla fase di progettazione dei servizi e dei prodotti gli operatori coinvolti adottino soluzioni tecnologiche a garanzia della privacy degli utenti (la cosiddetta “privacy by design”); sul ricorso a tecniche di cifratura e anonimizzazione delle informazioni; sulla interoperabilità dei servizi; sulla adozione di strumenti di certificazione.”

Desideri approfondire questo argomento o sottoporci una tua richiesta d’offerta? Contattaci direttamente e senza impegno tramite il nostro MODULO CONTATTI, oppure chiamaci al numero +39 0342 611139 o vieni a trovarci presso la nostra SEDE, per valutare insieme la soluzione più adeguata alle tue esigenze.

Visualizza alcune realizzazioni del nostro PORTFOLIO LAVORI.

copyright LUMENWATT | 24 aprile 2017